AUTORI

/AUTORI
AUTORI 2022-09-28T10:16:03+00:00

Patrizia Fazzi è nata e vive ad Arezzo. Diplomata al Liceo Classico “Francesco Petrarca” di Arezzo e laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Firenze, fino al 2007 è stata Docente di Materie Letterarie e Latino negli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore. Da anni si dedica con passione alla scrittura e alla divulgazione culturale attraverso laboratori di poesia e organizzazione di conferenze e incontri. Socia dal 1994 dell’Accademia Petrarca di Arezzo, vi ha tenuto varie comunicazioni. E’ inoltre Socia dal 2004 del PEN CLUB ITALIA (Associazione Internazionale Poets-Essayst-Novelist), dal 2001 dell’Associazione degli Scrittori Aretini “Tagete” e dal 2009 della FIDAPA BPW. Ha pubblicato varie raccolte di poesie, di cui una tradotta in inglese, che sono state oggetto di presentazioni in varie città italiane e nel Principato di Monaco. Fin dalla prima raccolta è emersa una fede assoluta nella parola poetica e una ricerca di riflessione esistenziale e metapoetica, attraverso un linguaggio caratterizzato da musicalità e ritmo. Caro e a lei congeniale il rapporto poesia-pittura. E’ autrice di un saggio storico-artistico, scritto insieme ad Anna Bartolini, e di numerose recensioni critiche, pubblicate in “Critica Letteraria”, “Nuova Antologia”, “Studi Italiani”, “Atti dell’Accademia Petrarca”, “Il Portolano” e in vari siti letterari. Per l’attività letteraria, sia poetica che saggistica, ha ricevuto numerosi e importanti riconoscimenti, tra cui l’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica. Sulla sua opera, pubblicata anche in Antologie, si sono espressi positivamente, tra gli altri, Giorgio Luti, Giuseppe Marchetti, Pier Francesco Listri, Paolo Ruffilli, Roberto Carifi, Giorgio Barberi Squarotti, Luciano Luisi, Davide Puccini, Giuseppe Panella.

Alfredo Grandini

Titoli di studio
• Laurea in D.A.M.S., indirizzo storico-musicale (Fac. Lettere e Filosofia Univ. di Bologna), con 110/110 e Lode
• Diploma in Canto Artistico (Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze), con il massimo dei voti
• Diploma di Perito Aziendale (Istituto “M. Buonarroti” di Arezzo)

Curriculum
Ha affiancato alla sua attività professionale nella pubblica amministrazione una intensa attività, anch’essa di livello professionale, nel campo artistico.
Relativamente all’attività nel campo amministrativo, è stato:
• dal 1974 al 1989, Responsabile amministrativo dell’Azienda Speciale Annonaria Municipalizzata di Arezzo;
• dal 1990 al 1995 Direttore della medesima Azienda e componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Direttori di Mercato;
• nel 1996 Direttore dell’Ufficio Attività Produttive del Comune di Arezzo;
• dal 1997 al 1999 e dal 2002 al 2008, Direttore dell’Ufficio Ambiente e Sanità;
• dal 2000 al 2002, Direttore dell’Area Cultura, Sport, Turismo e Politiche giovanili, nonché Direttore del Servizio Attività Teatrali e Musicali;
• dal 2002 al 2008, anno del pensionamento, Direttore dell’Ufficio Amministrativo dell’Area Ambiente e Sanità.

Parallelamente ha ricoperto gli incarichi di:
• Direttore esecutivo per alcuni anni della Fondazione “Guido d’Arezzo”;
• Componente della Direzione Artistica della Fondazione “Guido d’Arezzo” ininterrottamente dal 1988 al 1999;
• Componente del CdA della Fondazione dal 2000 al 2004;
• Consigliere delegato dal 2002 al 2004;
• Di nuovo componente dal 2015 a tutt’oggi del CdA della Fondazione “Guido d’Arezzo” con delega al settore polifonico;
• Vice presidente dal 2019.

Nel campo artistico, formatosi presso i Conservatori “Rossini” di Pesaro e “Cherubini” di Firenze, come solista (baritono) specializzato nel campo della Musica antica e particolarmente nel repertorio rinascimentale, barocco e ottocentesco, ha svolto una considerevole attività concertistica, sia in Italia che all’estero.
Ha partecipato negi suoi oltre 40 anni di attività artistica a importanti e prestigiosi festivals nazionali, europei ed extra-europei e ha registrato per la R.A.I. e per altre emittenti nazionali pubbliche e private italiane e straniere.

Ha collaborato per oltre vent’anni con le produzioni musicali della RETE2 della Radio Svizzera.
Ha al suo attivo numerose incisioni discografiche (Archiv, Nuova Era, Stradivarius, Concerto, Ares, Dynamic, Bongiovanni, Arts Music, Naxos, Amadeus).
Ha svolto per anni apprezzata attività didattica in tutta Italia presso Istituzioni musicali e corsi di qualificazione.
E’ socio della Società Italiana di Musicologia, Socio accademico dell’Accademia “F. Petrarca” di Arezzo, Socio fondatore della Società Storica Aretina, Socio fondatore del “Gruppo poplifonico F. Coradini” e Socio onorario dell’Associazione “Amici della Musica” di Arezzo.
Come studioso e storico, ha pubblicato diversi articoli in riviste specializzate. In particolare, ha curato la pubblicazione del volume“Vent’anni di polifonia nella città di Guido” e un importante studio sull’attività musicale del teatro Petrarca di Arezzo nel XIX secolo (“Cronache musicali del Teatro Petrarca di Arezzo dal 1832 al 1882”) nella prestigiosa collana “Historiae Musices Cultores” della casa editrice L. S. Olschki di Firenze.
Recentemente ha pubblicato il volume “Il Concorso polifonico di Arezzo – Le origini e i primi anni (1952-1962)” edito dalla Fondazione Guido d’Arezzo e finanziato dal Ministero delle Attività Culturali.
Ha ideato e diretto negli anni 2000, 2001 e 2002, per il Comune di Arezzo, il Festival di musica barocca “Settembre Musicale Aretino”.